mercoledì 28 gennaio 2009

Le lasagne della mamma di Fiorella


Per quanto mi riguarda, la tradizione delle lasagne è con pasta verde, quindi aggiunta di un po' di spinaci o erbette, all'impasto.
pasta:
1 uovo per ogni etto di farina 00
( c'è chi mette un goccio d'olio, io che ho imparato da mia mamma, non l'ho mai messo)
Fare la fontana con la farina, mettere le uova al centro ed impastare fino ad avere un impasto liscio ed elastico
Avvolgere in pellicola e far riposare per circa un'ora.
Stendere la pasta col mattarello ( o con la macchina apposita), abbastanza sottile, ma senza esagerare ( insomma. è questione di esperienza e di gusti!).
Tagliare dei rettangoli di circa 20x10. Le paste cosi' ottenute, vanno poi scottate in acqua bollente per qualche minuto e scolate su un telo.
Questo mentre si "assemblano" le lasagne, che richiedono un ragu' ed una besciamella, oltre che generose manciate di parmigiano grattugiato.
Ragu'
http://ilcortiledellematte.blogspot.it/2009/02/ragu-di-mamma-zina-di-fiorella.html
la besciamella
la dose, da regolare secondo bisogno, è:
1/2 litro di latte
50 gr. burro
50gr. farina
sale
noce moscata
Scaldare il latte fino a bollore e tenere da parte.
In un tegame, scaldare il burro, togliere dal fuoco ed aggiungere la farina, mescolando velocemente. Rimettere sul fuoco e far tostare la farina, mescolando di continuo. ( fuoco basso)
Aggiungere pian piano il latte, sempre mescolando, per evitare che si formino grumi. continuare fino a che non sia finito tutto il latte.
Salare e continuare la cottura per...il tempo non ve lo so proprio dire.
comunque, all'assaggio, non si deve sentire il sapore della farina cruda e
la consistenza deve essere quella di una crema
Fuori dal fuoco, aggiungere una generosa grattugiata di noce moscata.
Adesso resta solo da assemblare la lasagna.
anche qui le tendenze sono diverse.
c'è chi fa uno strato di ragu' ed uno di besciamella
chi mette il ragu' e sopra besciamella.
mia mamma, mescolava il ragu' con la besciamella.
Comunque decidiate di procedere
ungere il fondo di una teglia con un po' di ragu'
stendere uno strato di pasta,
poi il ragu' e la besciamella.
Ricordate sempre una generosa spolverata di parmigiano.
Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa mezz'ora.
sopra deve venire una bella crosticina
Meglio possano riposare dieci, quindici minuti, prima di essere servite

Nessun commento:

Posta un commento