mercoledì 28 gennaio 2009

Pasta al forno di Mylly


Per il sugo:
passata di pomodoro fresca
1 spicchio d’aglio
foglie di basilico
olio extravergine d’oliva
sale
Per le polpettine:
200 g di macinato di vitellone o manzo
un po’ di mollica di pane raffermo
prezzemolo tritato
2 uova fresche
sale
pepe nero macinato al momento
parmigiano grattugiato
un po’ di ricotta salta grattugiata
Per il ripieno:
2 uova sode
mozzarelline ciliegina
parmigiano e ricotta salata grattugiati
salsa
foglie di basilico
300 g di pasta del formato preferito
Prepara l’impasto delle polpette con il macinato, il pane raffermo tritato nel mixer, il prezzemolo, le uova, i formaggi grattugiati, sale e pepe. Impasta a fai riposare un po’. Prepara la salsa con la passata, lo spicchio d’aglio, il basilico e l’olio. Aggiungi anche un po’ d’acqua. Fai rassodare le uova, portale a bollore per 5 minuti, poi spegni e lascia raffreddare, rimarranno belle rosse e sarà anche più facile sgusciarle!
Con l’impasto di carne prepara delle polpettine molto piccole, grandi come una nocciola.
Quando la salsa ha assorbito l’acqua tuffaci le polpette e lascia cuocere fino a farla ridurre, a fuoco dolce.
Sguscia le uova e tagliale a fettine.
Metti intanto una pentola per la pasta; quindi cuoci la pasta al dente e, dopo averla scolata versala in una capace zuppiera. Accendi il forno a 200°C.
Con l’aiuto di una schiumarola preleva le polpettine e aggiungile alla pasta, quindi aggiungi anche le mozzarelline e il basilico fresco tritato, rimescola bene. In una teglia da forno metti un paio di mestoli di salsa, fai uno strato di pasta, disponi le fettine di uovo sodo, spolvera con i formaggi grattugiati e ricopri con la restante pasta. Spolvera generosamente di formaggio e ricopri con altro sugo. Metti in forno per 30 minuti, poi sotto al grill per altri 5. Lascia intiepidire in forno prima di servire.

Nessun commento:

Posta un commento