lunedì 2 febbraio 2009

Verzata con costine di Fiorella


costine di maiale
cavolo verza
olio evo
sale
poca passata di pomodoro
dado

in una padella antiaderente, rosolare le costine, salare e tenere da parte.
tagliare a striscioline il cavolo e stufarlo in una seconda, larga padella
con poco olio evo. salare leggermente e, quando iniziano ad appassire, aggiungere le costine, un po' d'acqua, la passata e un pezzetto di dado.
coprire e lasciare cuocere a fuoco basso per alemo un'ora e mezza.
regolare di sale, se necessario e fare asciugare a padella scoperta.

1 commento:

  1. Mamma che buona, quanto si sposano bene le verze con le costine e con il maiale in genere ... camminano insieme in simbiosi.
    Brava Fiorella, così si fa.

    RispondiElimina