giovedì 21 giugno 2012

Paella di pesce alla Fiorella


per 4 persone                                                        


650 gr. riso bomba
brodetto di pesce ( l'ho fatto con teste e alcuni carapaci e teste di gamberi e scampi, parti dure di seppie e
calamari, qualche lisca di pesce chiesta alla pescheria, sale di cervia alle alghe. ho aggiungo anche
il liquido delle cozze)
2 grossi calamari
10 seppioline
10 gamberoni
15 scampi medi
1 kg. di cozze
pimenton piccante ( comeprato a valencia)
zafferano
aglio e prezzemolo
olio evo e sale q.b.
tre dita di vino bianco secco ( avevo il vermentino) a temperatura ambiente

puliti tutti i crostacei e i molluschi, ho fatto aprire le cozze con un filo di olio, poi le ho condite
con prezzemolo aglio tritati, levate dal guscio tutte, tranne 5 o sei per guarnire.
ho tagliato ad anelli i calamari e a pezzetti le seppie e tutti i tentacoli. ho sgusciato alcuni
gamberi e scampi, usando tutti gli scarti per il brodetto, oltre al liquido di cottura delle cozze.
nel frattempo ho pestato nel mortaio uno spicchio grosso di aglio a cui ho unito un cucchiaino abbondante
di pimenton e lo zafferano. ho aggiunto due cucchiaio di brodetto di pesce caldo ed ho mescolato accuratamente e
lascaito riposare.
poi, con tutti gli ingredienti a portata di mano, ho messo in padella olio evo ed un grande spicchio di aglio
a pezzetti. quando l'aglio ha iniziato a colorire, ho aggiungo seppie e calamari e, a fuoco vivace ho lasciato
cuocere per 5/6 minuti. levati dalla padella e tenuti da parte.
messo in padella anche scampi e gamberoni, tranne 4 che ho tenuto da parte per guarnire.
cotti i crostacei per 5 minuti e messi da parte.
ho aggiunto un filo di olio nella padella e messo a tostare il riso a fuoco vivace, bagnando con il vino bianco.
a questo punto ho aggiunto il mix di zafferano, pimenton ed aglio, mescolato rapidamente, steso il riso
in uno strato omogeneo ed aggiunto brodetto di pesce, fino a coprire totalmente il riso
( sul pacchetto di riso bomba dice che per una parte di riso, serve una parte e mezzo di liquido, ma
secondo me ne ho messo di piu')
e abbassato leggermente il fuoco senza mescolare piu'.
dopo dieci minuti ho aggiunto seppie e calamri, cercando di schiacciarli per farli un po' penetrare nel
riso. dopo altri cinque minuti ho aggiunto le cozze, gamberi e scampi gia' cotti.
per ultimi ho sistemato i gamberoni e le cozze di guarnizione. lasciao cuocere ancora 4 minuti,
girando i gamberoni con una pinza, perchè si cuocessero.
ho spento il fuoco e coperto con un canovaccio, lasciando riposare per 3 minuti ( come scritto
sulla confezione del riso bomba)

Nessun commento:

Posta un commento