martedì 5 marzo 2013

Cavatappi con melanzane di Rsoetta

per 4 persone

320 g pasta a forma di cavatappi
1 melanzana lunga
3 scalogni
1 pezzettino di sedano
1 pezzettino di carota
capperi 1 cucchiaio dissalati
olive snocciolate a piacere
olio e burro q.b.
dado vegetale
sale e pepe q.b.

Tagliare a pezzettini carota, sedano e a rondele gli scalogni.
Appassirli leggermente in un tegame con olio e burro e unire la melanzana tagliata come le patatine da friggere.
Soffriggere per alcuni minuti, unire capperi e olive e continuare la cottura, aggiungendo di tanto in tanto brodo vegetale se serve.
Aggiustare di sale.
Scolare la pasta che sarà stata buttata in pentola con acqua e sale e versarla nel tegame delle melanzane.
Saltare in padella la pasta, pepare e porzionare nei piatti.
Spolverare con formaggio se piace.

Nessun commento:

Posta un commento