martedì 5 marzo 2013

Messe penne al sugo di tonno bianco di Gisella


x 4
320 /360 g di mezze penne
200 g di buon tonno (di quello veramente in tranci, che non si tagli con un grissino) o più, a piacere.
una cucchiaiata di capperi
50 g tra olive verdi e nere, tagliate a rondelle
un bicchiere di vino bianco secco
origano o maggiorana freschi
uno spicchio di aglio
olio extravergine
sale q.b.

Mentre si fa bollire l'acqua per la pasta, in una pastaiola versare un poco di olio e lo spicchio di aglio tagliato a metà, farlo dorare e poi toglierlo.
Versare il tonno già schiacciato con una forchetta, quindi il vino; farlo sfumare e aggiungere il resto degli ingredienti, tranne le erbe e lasciar cuocere per una decina di minuti a fuoco dolce. Versare la pasta cotta al dente nella pastaiola, unire un poco dell'acqua di cottura, le erbe aromatiche e farla saltare per qualche minuto.

Nessun commento:

Posta un commento