mercoledì 24 settembre 2014

Spaghetti all'amatriciana di Daniela

Ingredienti: dose per 4 persone
Spaghetti o bucatini  gr. 400
Guanciale  gr. 150
Pecorino romano gr. 120
Una scatola di pomodori pelati, circa 400 gr. – peperoncino – vino bianco secco – olio evo – sale

In una padella mettere un giro di olio, un pezzetto di peperoncino e il guanciale tagliato a listarelle; far rosolare a fuoco vivace, unire una o due cucchiaiate di vino poi cuocere sino a quando il guanciale sarà abbrustolito ma non secco. Levarlo e tenerlo da parte al caldo.  Nel sugo del guanciale mettere i pomodori pelati, schiacciarli bene con una forchetta in modo che formino una salsa, salare ma poco e farli cuocere per qualche minuto. Levare il peperoncino, aggiungere il guanciale e cuocere di nuovo per due o tre minuti. Nel frattempo si sarà cotta la pasta, al dente, in abbondante acqua salata. Scolarla, metterla in una ciotola calda, cospargerla di pecorino quindi versarvi sopra il sugo mescolando velocemente per amalgamare i sapori, servire subito accompagnando con altro pecorino.

Nessun commento:

Posta un commento