giovedì 22 gennaio 2015

Girelle di pasta pizza di Daniela


Ingredienti:
una confezione di pasta per pizza Buitoni
una confezione di robiola Osella alle olive
un sacchetto di olive snocciolate a fettine
salsa di pomodoro - origano.

Stendere la pasta per pizza (sulla carta forno inclusa) e spalmarvi sopra la robiola, lasciando un bordo di un cm. tutto intorno. Coprire con due o tre cucchiaiate di pomodoro, origano e poi le olive sgocciolate. Avvolgere dal lato più lungo aiutandosi con la carta forno poi chiudere il rotolo nella carta e passarlo in freezer per 15/20 minuti. Toglierlo dal freezer, liberarlo dalla carta e tagliarlo a fette mettendole su una placca da forno coperta con carta pulita. Lasciar lievitare per 30 minuti poi passare in forno già caldo a 200° per 15/20 minuti. Servire tiepide o fredde.

Padellata di orata di Fiamma

4 filetti di orata
400gr di pomodorini  datteri o
6 gamberoni
3 pomodori secchi a pezzetti
1 bicchiere di prosecco
Timo secco
In una padella ho messo i pomodori secchi a pezzetti quando iniziavano a friggere ho messo i gamberoni sgusciati, i filetti di orata li ho fatti scottare rapidamente (c'era solo pochissimo l'olio dei pomodori secchi) dopodiché ho versati i pomodoretti datteri o tagliati in 4 e dopo poco il prosecco le foglioline di timo, 'sale pepe coperchio e cotto sino a che non si é asciugato il vino .

Spaghetti alla chitarra broccolosi di Fiamma


Ingredienti x 2 persone
Per la pasta
250 gr farina di grano duro
2uova
Sale
Per il condimento
10 cm di salsiccia a nastro
1 broccolo
Sale qb
Olio a crudo

Ricetta degli Spaghetti alla chitarra Mariapia. http://ilcortiledellematte.forumattivo.it/t5227-spaghetti-alla-chitarra-mariapia#83044
 ho usato la nonna papera fino al 4 scatto
Ho preso un broccolo l'ho diviso in cimette e ho tagliato sottile i gambi più grossi  e ho dato una rapida sbollentata
Poi i gambi a fettine li ho frullati. In una padella vok ho sbriciolato la salsiccia senza condimento ho aggiunto un poco d acqua del broccolo ho messo le cimette   e le ho fatte saltare nel vok insieme alla parte frullata.
Dopo aver cotto al dente la pasta l'ho versata nel vok abbastanza scivolosi fatto saltare il tutto nel vok tenere sempre a portata di mano un po' do acqua asciuga rapidamente filo olio io ho messo il piccante (così per forza se ne mette meno   impiattato . Spolverata parmigiano e spazzolato !

Spaghetti di riso con verdure croccanti e maiale di Fiorella

per 4

1 confezione di spaghetti di riso
3 carote medie
3 zucchine medie
due pugni di fagiolini cornetti
uno spicchio di aglio
3hg di carne di maiale ( io avevo un avanzo di filetto in freezer e, dato che l'avevo, anche
qualche tocchetto di pancetta)
olio di semi ( a piacere, io ho usato arachide)
salsa di soia
sale qb

pulire i fagiolini e spezzarli a meta'.
farli stufare 4 minuti nel mo
tagliare a bastoncino le carote e le zucchine
tagliare a piccoli dadini la carne di maiale.
mettere nel wok l'olio e rosolare l'aglio, che va poi levato.
aggiungere le carote e farle saltare a fuoco vivace, aggiungere due cucchiai di acqua e far
stufare coperto per 6/7 minuti.
aggiungere i fagiolini e saltare a fuoco allegro, dopo circa 5 minuti aggiungere anche le
zucchine. salare a piacere. continaure la cottura, sempre a fuoco vivace fino a che le verdure iniziano
ad intenerirsi, pur restando belle croccanti.
aggiungere la salsa di soia
far asciugare un po' poi mettere da parte le vedrure e far saltare nel wok la carne, fino a che
non prende colore. riaggiungere le verdure e tenere in caldo.
nel frattempo, far rinvenire gli spaghetti di riso, mettendoli per 6/8 minuti in un tegame colmo di
acqua molto calda salata, rimestandoli di tanto in tanto.
scolare gli spaghetti, aggiungerli nel wok con le verdure e la carne e far saltare, aggiungendo
se necessario, altra salsa di soia

Fettuccine gamberi e fave di Gisella



x 2 persone:
160/200 g di fettuccine
200 g di fave pesate da pulite e sbucciate non solo del baccello, ma anche del tegumento
200 g (o a piacere!) di code di mazzancolle sgusciate e pulite dall'intestino
1 cipollotto
brodo vegetale
olio evo

Versare nella padella saltapasta un cucchiaio di olio, unire il cipollotto tritato (essendo tenero e fresco, aggiungo anche un poco del gambo), far appassire brevemente, quindi versare le fave e un bicchiere abbondante di brodo vegetale (tenerne a parte un po', bollente, da aggiungere se occorre).
A metà cottura, unire le code di mazzancolle, alcune tagliate a pezzetti. Cuocere per 5 minuti, intanto che l'acqua bolle.
Cuocere le fettuccine, quindi scolarle e versarle nella padella del sugo, mantecando, aiutati anche da un po' dell'acqua di cottura.

venerdì 16 gennaio 2015

Crème caramel di Valentina


Ingredienti:
1/2 litro di latte
100g di zucchero (anche di canna, più il necessario per il caramello)
3 tuorli + 2 uova intere
1/2 stecca di vaniglia

Preparare il caramello secondo i propri gusti (lo zucchero necessario è extra) e versarlo sul fondo dei pirottini.
Scaldare il latte con la stecca di vaniglia tagliata a metà per il lungo e lo zucchero e mescolare bene affinché si sciolga.
Quando lo zucchero è sciolto togliere dal fuoco e unire le uova e i tuorli e battere con una frusta o una forchetta.
Filtrare il tutto per eliminare la vaniglia ed eventuali grumetti delle uova.
Versare nei pirottini precedentemente riempiti con un fondo di caramello.
Stendere sul fondo di una teglia un foglio di scottex, sistemare i pirottini, riempire d'acqua fino a 3/4 di altezza e infornare per 1 ora a 160°.
Far raffreddare e riporre in frigo per almeno 4-5 ore e poi scaraventare sui piatti incidendo i bordi.

Lasagne allo scoglio di Azalea

Per la pasta: 400gr farina, 3 uova, sale

Per il condimento: un kg tra scampi e gamberi,
10 cozze(o 20 vongole) sgusciate,
vino bianco, un cucchiaio di farina,
30gr burro, 2 cipolle tritate, uno spicchio d'aglio,
prezzemolo, 2 pomodori, olio ex.v., peperoncino, pepe

Preparate la pasta come al solito, spianatela con il matterello e tagliatene tanti riquadri(lasagne) 10x20. Lasciateli riposare, coperti da un canovaccio.
Per preparare il sugo, soffriggete in una padella con l'olio il trito di aglio, cipolle e prezzemolo, al quale, appena rosolato, unirete i pomodori pelati.
Profumate con pepe di mulinello e peperoncino a piacere.
In una casseruola grande ponete i crostacei, insieme alle cozze(o alle vongole) sgusciate, a fuoco allegro, incoperchiate e lasciate rosolare. Dopo 10 minuti versate vino bianco secco, ricoprite e fate cuocere per altri 10 minuti. Separate i gamberi e i molluschi e tritateli col mixer riducendoli in purea.
Alla crema ottenuta unite il cucchiaio di farina e mescolate bene.
Ora, mettete da parte anche gli scampi. Lessate in abbondante acqua bollente, salata, le lasagne, poche per volta; toglietele dal bollore con la schiumarola facendo attenzione a non romperle, quindi adagiatele nel grande piatto da portata, condendole, strato dopo strato, con il sugo restato nella casseruola.
Sopra l'ultimo strato di lasagne distribuite la crema di gamberi, ancora calda, poco burro fuso e una spolverizzata di pepe appena macinato.
Decorate il piatto con gli scampi e, prima di portarlo in tavola, mettetelo 5 minuti nel forno caldissimo(240°).

Pollo, peperoni e balsamico di Fiorella

per 6
cosce e sottocosce di pollo ( oppure un pollo intero a pezzi )
10 peperoni gialli e rossi
un bicchiere colmo di balsamico buono
un cucchiaio olio evo
sale qb
una puntina di zucchero

alla fine della preparazione i peperoni risulteranno quasi disfatti, quasi un tutt'uno con
il fondo di balsamico

servono due padelle. una grande per la preparazione dell'insieme
una padella di metallo pesante, per la precottura

mondare i peperoni e tagliarli a pezzi non troppo grandi.
fiammaggiare i pezzi di pollo.
nella padella grande scaldre l'olio e mettere i peperoni a fuoco vivace per una decina di minuti,
mescolando delicatamente piu' volte.
salare.
nel frattempo scaldare bene la padella di metallo e rosolare i pezzi di pollo senza alcun condimento.
salare anche il pollo quindi mettere i pezzi nella padella con i peperoni.
chiudere col coperchio e proseguire la cottura a fuoco basso per cicrca 45/50 minuti.
aggiungere il balsamico e proseguire la cottura a padella scoperta alzando un po' la fiamma.
assaggiare ed aggiustare di sale, se necessario.
aggiungere lo zucchero, mescolare delicatamente ed alzare la fiamma fino a che il fondo di cottura
non si sara' trasfomato in una salsa densa.
a questo punto non resta che servire e gustare!

Piatto unico Iris di Solania



Piatto unico composto da un affogo di melanzane e piccoli spiedini freddi
ricetta x affogo di melanzane
melanzane
prendere una melanzana tonda e affettarla coprire di sale e lasciare riposare x qualche tempo
poi soffrigere le fettine in poco olio di semi di girasole quindi asciugarle con carta
crema x affogo
prendere un sedano verde sale olio evo sale aceto di mele a piacere con o senza aglio ,mollica di pane
e mixarli nell'omogenizzatore, risulterà una cremina verde

ingredienti x spiedini :
cubetti di pane passati in padella xinsaporire ,olive denocciolate ,cubetti di frutta a piacere ananas pere o mele
cubetti di formaggio duro , a piacere , montasio o casera o pecorino o altro
cubetti di wurstel bollito e  raffreddato
infilare i vari cubetti alternati negli stecchini di legno

in unico piatto stendere le melanzane , coprirle con la crema , intorno a raggio distribuire gli spiedini

Pizza di formaggio very east di Alessandra


ingredienti
300 g di farina
3 uova intere
1 bicchiere di carta di olio di semi (girasole o altro)
1 bicchiere di carta di acqua
1/2 cucchiaiono di sale
1/2 cucchiaino di pepe nero
50 g di pecorino romano grattugiato
50 g di parmigiano grattugiato
50 g di pecorino sardo grattugiato
100 g di Emmental a dadini
(se piace anche la buccia grattugiata di un limone non trattato)
1 bustina di lievito per torte salate (Paneangeni o Bertolini, NO LIEVITO DI BIRRA SECCO)
Montare le uova con sale e pepe, aggiungere la farina setacciata e poi gli altri liquidi ,avendo cura di mescolare continuamente
Aggiungere i formaggi grattugiati e per ultimo la dadolata di Emmental.
Aggiungere la bustina di lievito e versare l'impasto in uno stampo per pizza al formaggio.
Infornare in forno già caldo a 180° per 40/45 minuti. Aspettare che sia tiepida per sformarla.
Personalmente aggiungerò qualche gheriglio di noce sbriciolato grossolanamente.