lunedì 25 agosto 2014

Violette glassate di Fiorella

Se avete la fortuna, come me, di poterle raccogliere lontano dal traffico e dallo smog, provate. E' un lavoro lungo, ma sul gelato, sono una delizia!

per un centinaio di violette:
due albumi
due cucchiai di vino passito
zucchero a velo

Mescola gli albumi con il vinsanto e passaci le viole, poche per volta. Raccoglile con una forchetta, mettile in una terrina e setaccia sopra lo zucchero a velo. Mescola con delicatezza. Raccoglile una ad una e mettile ad asciugare su carta da cucina. Poi trasferiscile su carta forno. Meglio farlo in una giornata secca, caso mai soffiaci un po' di aria calda con il phon, ma non direttamente.
Sono deliziose

Nessun commento:

Posta un commento